Complesso residenziale, Vercelli

Quartiere residenziale a Vercelli.
2004 – 2016

 

Un quartiere di fotosintesi

 

Più di metà sarà parco. Nasce così a Vercelli un quartiere residenziale, tra un bosco di sempreverdi che ripara dal freddo a nord e piante caduche portatrici d’un microclima estivo. 

 

Un’architettura come una foglia, che reagisce alle condizioni climatiche locali, trasformandole in energia attiva.

 

Gran regolatore, il sole: che orienta i volumi nel gioco di luce e ombra, alimenta pannelli solari e fotovoltaici, regala calore tramite loggiati-serra.
Non a caso il logo del progetto è una foglia, simbolo della fotosintesi.

 

Le architetture su pilotis hanno tetti tecnici con facciate finite da coppelle in cotto.
Ogni dettaglio rinvia a un’impiantistica bioclimatica, con risparmio nell’uso e riuso dell’acqua e sistemi di riscaldamento centrale a basso consumo.

 

Una sfida, nel nome della sostenibilità.

 


CREDITI

Committente Edilgreen S.r.l.
Superfici lotto: 30.000 mq; abitazioni: 17.300 mq; istituto del design: 1.000 mq; asilo: 200 mq; parcheggi: 8.000 mq
Frigerio Design Group Procedura urbanistica / Definitivo / Esecutivo
Team Enrico Frigerio con E. Masala, F. Biassoni, M. Rossi, A. Garbarino, G. Lavalle, A. Venturini, M. Origoni, F. Valido
Strutture Studio Ruggi
Impianto termico Politecnica
Urbanistica e infrastrutture Studio Tecnico Maggia Inglese – Ing. S. Inglese, Arch. V. Barbonaglia