Refitting FATER HeadQuarters, Pescara

Refitting per il nuovo HeadQuarters FATER.
2015

FATERexperience

 

Un percorso tra esterno e interno lungo il quale si articolano gli spazi principali della nuova sede Fater. Luci, colori, profumi, trasparenze e volumi sono emozioni da vivere soggettivamente che rendono ogni luogo un’esperienza unica: Fater experience.

 

Materiali naturali e colori della terra per realizzare gli ambienti interni e creare luoghi di lavoro e di incontro attraenti e stimolanti, dove la persona è al centro.

 

Decidere di intervenire con un refitting di un edificio esistente è una scelta che dichiara sin dall’inizio la filosofia del progetto: non si consuma altra superficie di territorio ma si ricupera quella esistente, riqualificando ed efficientando energeticamente quanto esiste.
In altri termini: ridurre l’impronta ecologica.

 

Appena varcato il cancello d’ingresso inizia ‘Fater experience’.
I percorsi sono gerarchizzati, chiari e intuitivi. Lo spazio si comprime in corrispondenza della reception, per poi dilatarsi in un grande spazio a doppia altezza, il ‘giardino delle meraviglie’.
La luce naturale filtra dall’alto, la vegetazione entra all’interno rigogliosa, i percorsi di distribuzione orizzontali e verticali si generano e incrociano in questa zona, e tutte le principali attività comuni affacciano sempre qui. Un grande spazio di qualità che sintetizza e qualifica l’intervento.

 

Spazi interni ed esterni che si compenetrano e contaminano senza soluzione di continuità.

 

Ambienti di lavoro innovativi e dinamici progettati per le persone, con spazi duttili, diffusi, condivisi, e versatili per un utilizzo sempre più creativo, permeabile e flessibile.

 


CREDITI

Committente FATER S.p.A.
Superfici lotto 28.000 mq, uffici 15.000 mq
Frigerio Design Group Progetto architettonico
Collaboratori  Enrico Frigerio con D. Bona, D. Galletti, C. Ginocchio, M. Russotto, F. Valido, P. Vier, A. Tsareva