CENTRALE ELETTRICA A CICLO COMBINATO, BENEVENTO

Progetto preliminare per la Centrale elettrica a ciclo combinato da 400 Mwe di Benevento.
2009

 

Geometrie Campestri

 

Il paesaggio veste con le sue geometrie e i suoi colori i volumi della centrale elettrica.

 

I tamponamenti delle facciate sono superfici poligonali leggermente inclinate, verniciate con colorazioni già presenti nel paesaggio circostante, la cui percezione tonale varia a seconda del grado di incidenza dei raggi solari.
I tamponamenti realizzati con pannelli sandwich nei vari colori sono montati con fissaggi nascosti per ottenere campiture colorate continue.

Per la particolare caratteristica orografica e naturale dell’area, il verde diventa un elemento architettonico importante; il terreno si alza leggermente sul perimetro a est, sud e ovest per diventare argine, proteggere e nascondere la parte bassa della centrale, quasi sempre disordinata.

 

Il dislivello farà anche da barriera acustica, e le alberature previste, grazie a questa differenza di quota, raggiungeranno sin dall’inizio un efficace effetto di mitigazione.

 


CREDITI

Committente Società Luminosa S.r.l. – BKW Italia S.p.A.
Superfici lotto: 28.200mq; edifici tecnologici: 5.400mq
Frigerio Design Group Progetto architettonico
Team Enrico Frigerio con A. Capurro, E. Masala, F. De Costanzo
Progetto generale strutture e impianti Ansaldo Energia S.p.A.