BIBLIOTECA NAZIONALE, Praga (Repubblica Ceca)

Biblioteca Nazionale della Repubblica Ceca.
Concorso internazionale.
2007

 

L’albero della conoscenza

 

 

Il National Archival Collection è un contenitore di tesori della cultura europea, un luogo dove la conoscenza si intreccia e il passato diventa stimolo e punto di partenza per la formazione delle nuove generazioni. Il passato è l’uomo stesso, i suoi limiti, le sue capacità, le sue aspirazioni. Affrontare il futuro con conoscenza del passato significa crescere come alberi forti i cui rami sono lo specchio della sua radice profonda e tenace, mai debole ed insicura, radicata alla sua terra.

 

È questo quello che vuole essere il National Archival Collection, un luogo in cui le personalità si incontrano e crescono nella conoscenza e nel sapere.
Un corpo luminoso visibile da lontano, un contenitore della storia dell’uomo avvolto da una tessitura di alberi schermati da un’involucro di reti più o meno fitte che, rimanendo sospese, compongono un volume dalla personalità forte e accattivante.

 

Nel suo interno trovano posto le sale per la lettura, gli archivi e gli spazi pubblici articolati attorno ai ‘rami verticali’, cavedi tecnici ed impiantistici dalla forma irregolare e scomposta che illuminano e fanno ‘respirare’ l’intero edificio.

 

Un fiorito terrazzo diventa finestra verde sulla città di Praga e un giardino antistante all’edificio diventa specchio della particolare trama che compone la facciata.

 


CREDITI

Committente Biblioteca Nazionale della Repubblica Ceca
Superfici lotto 11.800 m2; edificio 50.050 m2; parcheggi 1.400 m2
Ruolo Architetto Mandatario
Incarico Concorso internazionale
Gruppo di progettazione Frigerio Design Group – E. Frigerio con A. Capurro (capo progetto), E. Masala