CERCA
IT / EN
 
in edicola per I MAESTRI DELL’ARCHITETTURA, Vol. 28, Frigerio Design Group, edizioni HACHETTE

“La slow architecture è un’architettura progressiva che trae dal contesto le risorse per la sua definizione. Ha come obiettivo la qualità totale; come mezzi, il giusto rapporto con la natura, l’attenzione alla storia dei luoghi, la ricerca sui materiali, la ritrovata sapienza del costruire. Si generano così spazi umani sostenibili energeticamente, socialmente ed economicamente.”

 
© Frigerio Design Group - P.IVA 03267880106